terreno
22.01.2017
Nuovo riconoscimento letterario per due studenti dell’Istituto Tecnico Agrario

Si tratta di Paolo Scocco del IV F e di Rachele Pistolesi del IV E, i quali si sono positivamente classificati al Concorso “Tempo della poesia 2017”, riservato agli autori delle Marche e delle province confinanti (Rimini, Arezzo, Perugia, Rieti e Teramo).

Domenica 22 gennaio, nella suggestiva cornice del trecentesco Castello del Cassero di Camerata Picena (AN) i due alunni, accompagnati dallo loro prof. ssa Cristiana Sopranzi, hanno ottenuto rispettivamente il quarto posto e una segnalazione di merito nella sezione “Poesia in dialetto”, ricevendo in premio un diploma e un’antologia con pubblicati i loro componimenti. Gli argomenti trattati, scelti liberamente dagli allievi medesimi, sono stati l’eterno sentimento dell’amore e i semplici giochi degli adolescenti di una volta.

La giuria, presieduta dal prof. Sanzio Balducci dell’università “C. Bo” di Urbino, ha visto anche la partecipazione degli scrittori Gianluca d’Annibali, Antonio Maddamma e Nadia Mogini.

Le poesie “Li iochi e ‘na orda” e “Nun smette de piòe“, insieme alle altre composizioni degli studenti dell’Istituto premiate in diversi concorsi, sono disponibili nella sezione Agrariando del sito d’Istituto.

Rassegna Stampa

Cronache maceratesi >>>

Il Resto del Carlino >>>

Corriere adriatico >>>

Il Mascalzone >>>

Picchio news >>>