terreno
Valutazione Comportamento

GRIGLIA DI VALUTAZIONE COMPORTAMENTO

Approvata con Delibera n. 26 del Collegio Docenti del 30 Ottobre 2015 – aggiornata con Delibera n.41 del 16 Maggio 2016

La griglia di valutazione del comportamento degli studenti scaturisce dalla valorizzazione dei documenti fondanti dell’Istituto di Istruzione Superiore “G.Garibaldi” e dalle fonti normative vigenti.

Essa vuole ribadire i principi imprescindibili dell’educazione, del senso civico e del successo formativo degli alunni. Si è adottato un criterio descrittivo e non punitivo del comportamento, convinti che la formazione e l’educazione siano processi complessi e continui, che richiedono la cooperazione oltre che dello studente, della famiglia, dei docenti, e del personale ATA.

La griglia è costruita sulla base di descrittori del comportamento relativi alla frequenza ed alla puntualità, alla partecipazione al dialogo educativo, al rapporto con persone ed attrezzature, al rispetto delle consegne e delle scadenze e al livello di attenzione, che costituiscono degli indicatori utili al Consiglio di Classe al fine di definire il voto di condotta da attribuire ai singoli studenti.

Il CdC nell’attribuire il voto di comportamento di ciascun alunno terrà conto della prevalenza dei descrittori corrispondenti ai voti proposti. In questo senso la griglia rappresenta un utile strumento, ma non deve generare un automatismo valutativo.

SCARICA LA GRIGLIA DI VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO>>